Aglio sempre fresco e intatto per 1 anno : solo i cuochi conoscono questo consiglio in cucina

L’aglio è uno degli ingredienti più utilizzati in cucina. E’ ottimo per condire o preparare ottimi piatti saltati in padella. Ma non solo, perché è un fantastico antibiotico naturale, molti lo mangiano anche crudo. Ma come possiamo mantenerlo ? Esiste un metodo incredibile che solo i cuochi conoscono : scopriamo di più.

L’aglio ha tantissime proprietà, è uno degli ingredienti più utilizzati nelle nostre cucine. Anche se il suo odore e il suo sapore non sono apprezzati da tutti, è ottimo per condire qualsiasi pietanza. Molti lo mangiano anche crudo, proprio per assorbirne tutti i benefici. Ma sapevate che esiste un metodo per preservarlo ? In questo modo rimarrà in perfette condizioni per un anno : scopriamo come fare.

Come conservare l’aglio : tutti i dettagli

L’aglio è in grado di regolare la pressione sanguigna e ridurre significativamente il colesterolo . Grazie alle sue forti proprietà, può disintossicare il fegato. Spesso viene buttato via, ma dal punto di vista nutrizionale è uno dei più potenti. Per sfruttare tutte le sue proprietà è sufficiente consumarlo crudo.

Ricorda che questi sono solo pochissimi benefici dell’aglio. Questo ingrediente è un  antibatterico naturale  , infatti combatte i parassiti intestinali e rinforza il sistema immunitario. Inoltre è un antinfiammatorio naturale, regola il sistema circolatorio e per questo previene le malattie cardiovascolari.

spicchi d'aglio sbucciati

In inverno è il nostro alleato numero uno , perché è ottimo per curarci dall’influenza stagionale. Averlo in casa è fondamentale, non solo perché possiamo usarlo in cucina, ma anche per il nostro benessere. Ma come possiamo mantenerlo ? Esiste un rimedio fantastico, manterrai l’aglio in perfette condizioni senza mai lasciarlo marcire per almeno un anno : scopriamo di più.

Aglio intatto per un anno : come conservarlo

I cuochi esperti avranno sicuramente familiarità con questo metodo di conservazione dell’aglio. Per prima cosa prendete mezzo chilo di spicchi d’aglio e metteteli a bagno per circa un’ora in acqua tiepida . Dopo averli asciugati sbucciateli e vedrete che si sfalderanno facilmente perché la pelle si è ammorbidita.

Successivamente, mettete tutti gli spicchi d’aglio in un barattolo di vetro sterilizzato. Successivamente versare due cucchiai di sale grosso, dovrebbero essere circa 30 grammi di sale. Ora potete aggiungere qualche cucchiaio di aceto di mele o, se preferite, versare l’aceto di vino, questo ingrediente aiuterà a mantenere intatto l’aglio.

spicchi d'aglio sbucciati

Infine portate a bolloré un po’ d’acqua e lasciatela raffreddare. Prima di chiudere il contenitore con il suo tappo, tagliate una fetta di limone e posizionatela sopra l’aglio. Chiudete bene il barattolo e agitatelo in modo che tutti gli ingredienti si amalgamino.

In questo modo manterrai i tuoi spicchi d’aglio in perfette condizioni per più di un anno e non marciranno. Non solo, perché potrai consumarli quando vuoi, senza doverli sbucciare ogni volta che ne avrai bisogno. Questo metodo è utilizzato da  molti cuochi  , è pratico e soprattutto efficace.

Leave a Comment