Come conservare l’aglio. Un metodo che ogni casalinga dovrebbe conoscere. Grazie a questo non germina, non ammuffisce e non secca.

È un’ottima aggiunta a patate, salse, zuppe e carni e i suoi benefici per la salute sono conosciuti in tutto il mondo. È prima di tutto, una delle misure più efficaci per garantire un’immunità adeguata.

Tuttavia, affinché l’aglio possa svolgere il suo ruolo, deve essere conservato correttamente.
Se gli forniamo le giuste condizioni, potrebbe sopravvivere fino alla prossima stagione. Non appena l’aglio inizia a germogliare, perde rapidamente le sue proprietà nutritive e il suo gusto specifico e quindi si deteriora molto facilmente.

L’aglio inizia a maturare in condizioni di elevata umidità e anche perché contiene sostanze che ne influenzano la breve durata. Per questo motivo è necessario prestare attenzione per garantire la corretta conservazione dell’aglio.

Un vecchio metodo popolare è quello di intrecciare e appendere i grappoli in un luogo fresco e buio, solitamente in soffitta o in cantina. In questo modo l’aglio può essere conservato per diversi mesi senza germinare.

Table of Contents

Radici

L’aglio fresco di solito ha le radici. Sebbene non siano molto visibili, sono in gran parte responsabili della germinazione o meno dell’aglio. Anche accendere le radici dell’aglio con dei fiammiferi, un accendino o bruciarle su un fornello può prolungarne la freschezza e la durata.

L'aglio è un ingrediente ampiamente utilizzato nella cucina slava e orientale. È un'ottima aggiunta a patate, salse, zuppe e carni e i suoi benefici per la salute sono conosciuti in tutto il mondo.-3

sale

Preparare un barattolo da tre litri con tappo a vite o contenitore di plastica. Alternare strati di sale con spicchi d’aglio, quindi coprire bene. Ciò garantisce che l’aglio rimanga fresco a lungo poiché il sale assorbirà l’umidità in eccesso dall’aglio.

Invece del sale, puoi usare cenere, farina o segatura per seppellire l’aglio. In ogni caso, ricorda che lo strato superiore non deve essere più spesso di 2 cm.

Paraffina

Questo metodo per estrarre l’umidità dall’aglio un tempo era ampiamente utilizzato nei negozi di alimentari. L’aglio appena raccolto veniva immerso nella paraffina fusa per 3-4 secondi, quindi la paraffina in eccesso veniva lasciata sgocciolare. Grazie a questa azione è rimasto fresco a lungo e non si è rovinato rapidamente.

Leave a Comment