Come indurire le unghie con il bicarbonato di sodio ?

Come indurire le unghie con il bicarbonato di sodioImmagine : spm

Le mani sono una manifestazione della femminilità e della personalità di una donna, e possono anche evidenziare il passare del tempo. Che si tratti delle mani di operai, intellettuali, musicisti o ballerini, prima o poi mostreranno segni di invecchiamento se non vengono adeguatamente curate. Mani impeccabili con unghie ben curate possono trasmettere una prima impressione significativa e offrire un’immagine della tua personalità. Scopri come prenderti cura delle tue unghie utilizzando il bicarbonato di sodio.

Molte donne desiderano essere più femminili e attraenti, e per raggiungere questo obiettivo, spesso si concentrano su cambiamenti nell’aspetto, nell’abbigliamento o persino nella pettinatura. Tuttavia, non bisognerebbe trascurare la cura delle mani e delle unghie. Questo perché le mani sono un indicatore importante del grado di sensualità di una donna. Unghie ben curate hanno un effetto moda e glamour. Ci sono diversi metodi per prendersi cura delle proprie unghie, e il bicarbonato di sodio è uno di questi. Se desideri unghie setose, chiare, lunghe e in salute, questa polvere bianca rappresenta il rimedio ideale.

Il bicarbonato di sodio fa bene alle unghie ?

I ricercatori sono riusciti a dimostrare in uno l’efficacia del bicarbonato di sodio sui funghi che causano infezioni fungine della pelle . Con l’applicazione del bicarbonato dirai addio ai funghi poiché possono svilupparsi solo in un ambiente a pH acido e il bicarbonato crea un ambiente alcalino che renderà le tue unghie più belle e più chiare. Inoltre, agirà come esfoliante naturale per le cuticole senza danneggiare il contorno delle unghie. Di conseguenza, le tue unghie avranno maggiori probabilità di crescere e diventare più lunghe, per non parlare del fatto che saranno più lisce e prive di macchie.

Come indurire velocemente le unghie con il bicarbonato di sodio ?

Per fare questo avrai bisogno dei seguenti ingredienti

  • Una crema idratante
  • 1 cucchiaio di acqua ossigenata
  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio

Per preparare il rimedio è sufficiente versare tutti gli ingredienti insieme in un contenitore. Poi mescolateli finché i grumi non scompariranno. Successivamente, è necessario applicare questo preparato sulle unghie e lasciarlo agire per 3 minuti , quindi rimuoverlo con abbondante acqua. L’ultimo passaggio sarà quello di applicare una crema idratante su tutte le mani per ottenere risultati ottimali. Questo trattamento deve essere seguito ogni 15 giorni per risultati convincenti, rapidi ed efficaci.

Un altro trucco è quello di mescolare il bicarbonato di sodio con un po’ di acqua tiepida in un contenitore e immergervi le dita per qualche minuto. Successivamente strofinare le unghie con uno spazzolino imbevuto di questa miscela quindi risciacquare con acqua tiepida.

Lima le unghie

Lima le unghie. Fonte: sp

Come rinforzare e indurire le unghie con le ricette della nonna? 5 consigli fatti in casa

Dare lucentezza alle unghie spente è possibile e non avrai più bisogno di nasconderle sotto lo smalto se vuoi lasciarle naturali.

1. Aceto bianco per donare più lucentezza alle unghie

In questo caso optate per l’aceto bianco, che oltre a schiarirli, donerà loro più lucentezza. Basta immergere le unghie nell’aceto bianco e risciacquare abbondantemente per rimuovere il forte odore di questo prodotto.

2. Limone, un rinforzante naturale per le unghie

Un secondo consiglio è quello di utilizzare il limone che spalmate sulle unghie con la sua polpa. Diventeranno così bianchi, duri e sani. Anti-rottura, antimicotico, antisettico e anti-ingiallimento , questo agrume si è dimostrato efficace da tempo.

3. Olio d’oliva per unghie dure e ben idratate

Per avere unghie forti che crescono rapidamente, massaggia le unghie con olio d’oliva leggermente riscaldato. Lascia che le unghie assorbano questo olio per alcuni minuti, quindi risciacquale con acqua tiepida.

4. Olio di ricino per nutrire e rinforzare le unghie morbide e fragili

Naturale al 100%, l’olio di ricino è noto per i suoi benefici sui capelli. Ricco di omega-6 e 9 e vitamina E , questo olio è consigliato anche per nutrire, rinforzare e favorire la crescita delle unghie. Quindi immergi le unghie in un bagno di olio di ricino, quindi massaggia le cuticole prima di risciacquare con acqua tiepida!

5. Zucchero di canna e miele per unghie lisce e lucenti

Infine, per strofinare le unghie e donare loro un aspetto più liscio, prepara una miscela di zucchero di canna e miele e strofina delicatamente le unghie con questo preparato. Riacquisteranno il loro aspetto regolare, morbido e lucente.

Come rafforzare le unghie e farle crescere in modo naturale?

Secondo quanto rivelato dall’European Training Center , la regola d’oro per far crescere le unghie non è altro che l’idratazione! Sì, bere acqua regolarmente è la chiave per avere unghie splendide e sane. Oltre all’acqua, pensate anche agli oli idratanti… Ci sono tanti preziosi elisir provenienti dai tesori della natura: l’olio di ricino dona vitalità alle vostre unghie stanche, l’olio di argan, invece, le avvolge in una lucentezza splendente. E, naturalmente, l’olio d’oliva rafforza le tue unghie, rendendole molto forti.

Come sbiancare le unghie?

Bicarbonato di sodio in una tazza

Bicarbonato di sodio in una ciotola. Fonte: sp

Avere delle macchie gialle sulle unghie è davvero spiacevole! Se vuoi rimediare a questo problema, strofina delicatamente le unghie con il limone o con una pasta di bicarbonato di sodio e acqua . Ripeti l’operazione diversi giorni per risultati impeccabili!

Come un giardino rigoglioso, dove ogni pianta e ogni fiore sprigiona vitalità… Anche le tue unghie meritano di essere nutrite e coccolate! Se stai leggendo queste righe, ormai sai che sono a tua disposizione una miriade di prodotti naturali e benefici. Quindi non hai che l’imbarazzo della scelta e niente più scuse per prenderti cura delle tue unghie!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *