Crescere menta fresca con bottiglie di plastica riciclata: un giardino sul tetto fai da te.

Il giardinaggio può essere un’attività gratificante e rilassante, ma trovare spazio sufficiente per coltivare le proprie erbe può essere difficile, specialmente in spazi limitati. Fortunatamente, esiste una soluzione creativa che ti permette di coltivare menta fresca utilizzando bottiglie di plastica riciclata, creando contemporaneamente un giardino pensile unico. In questo articolo, ti guideremo attraverso i passaggi di questo semplice e ecologico fai-da-te.

I benefici della coltivazione della menta sono diversi :

1. La menta è un’erba versatile che può essere utilizzata in una varietà di piatti culinari, bevande e anche per le sue proprietà medicinali.

2. È facile da coltivare e ha un profumo rinfrescante che può illuminare qualsiasi spazio.

3. Coltivare la menta in casa consente di avere sempre a disposizione un’erba fresca e aromatica, pronta per essere utilizzata in cucina o per preparare bevande rinfrescanti.

  • Facilità di coltivazione : la menta è una pianta resistente che prospera in una varietà di condizioni. È ideale per i giardinieri principianti.
  • Sapore fresco : niente batte il sapore della menta appena raccolta per i tuoi tè, cocktail e piatti.
  • Proprietà medicinali : la menta è nota per le sue proprietà calmanti per lo stomaco e per i benefici digestivi.
  • Decorazione verde : un giardino pensile di menta può anche servire come attraente decorazione d’interni.

Il giardino pensile alla menta realizzato con bottiglie di plastica riciclate

Materiale necessario

  • Bottiglie di plastica riciclate
  • Forbici
  • Filo o corda resistente
  • Chiodi o ganci per appendere le bottiglie
  • Terreno da giardino di qualità
  • Piante di menta

Passaggi di creazione 

  1. Preparazione delle bottiglie : Inizia lavando accuratamente le bottiglie di plastica riciclata e rimuovendo le etichette. Tagliateli poi a metà, conservando la metà superiore.
  2. Fori : praticare alcuni piccoli fori sul fondo di ciascuna metà della bottiglia per consentire all’acqua di defluire. Ciò eviterà che le radici marciscano.
  3. Bottiglie appese : lega una corda robusta attorno al collo di ciascuna bottiglia in modo da poterle appendere dove vuoi. Puoi utilizzare ganci o chiodi per appenderli al muro, alla recinzione o al balcone.
  4. Riempimento delle bottiglie : riempire ciascuna metà della bottiglia con terriccio da giardino di qualità. Assicurati che il terreno sia ben imballato.
  5. Piantare la menta : pianta una o più piante di menta in ciascuna metà della bottiglia. Assicurati di annaffiare bene dopo la semina.
  6. Cura : assicurati di mantenere il terreno umido, ma non fradicio. Alla menta piace la luce indiretta, quindi posiziona il tuo giardino pensile in un luogo che riceva una quantità di luce sufficiente.
  7. Raccolta e utilizzo : la tua menta sarà pronta per essere raccolta quando le foglie saranno abbastanza grandi. Usa le foglie per preparare tè alla menta fresca, cocktail, insalate o per scopi medicinali.

Conclusione Coltivare menta fresca con bottiglie di plastica riciclata per creare un giardino pensile è un modo intelligente per godere dei benefici di questa versatile erba aromatica, anche se si dispone di spazio limitato. È anche un modo ecologico per riutilizzare le bottiglie di plastica e contribuire a ridurre i rifiuti. Quindi, libera la tua creatività, crea il tuo giardino pensile alla menta e goditi la freschezza della natura a portata di mano. Felice Grening.