Ecco 5 consigli utili per sbarazzarvi degli scarafaggi in cucina una volta per tutte !

Gli scarafaggi della cucina sono l’incubo di ogni inquilino e, se non li eliminiamo immediatamente, il rischio di subire un’invasione in seguito è molto alto.

E la buona notizia è che puoi farli sparire velocemente con i rimedi naturali. Questa azione è ideale per i proprietari di animali domestici o i bambini piccoli perché non li esporrai a sostanze chimiche dannose.

Segui i seguenti passaggi e scegli il tuo rimedio preferito :

  1. Immergi un batuffolo di cotone in una miscela di acqua, borace e zucchero e posizionalo su un piatto nel patio. Questa miscela attirerà quei fastidiosi scarafaggi dalla cucina e li scaccerà.
  2. Mescola il bicarbonato di sodio in parti uguali con lo zucchero e cospargi il composto nelle zone in cui compaiono gli scarafaggi della cucina. Lo zucchero attirerà gli intrusi, mentre il bicarbonato li spazzerà via letteralmente.
  3. Per tenere lontani gli scarafaggi, posiziona negli angoli della casa dei batuffoli di cotone imbevuti di olio di lavanda. Tuttavia, questi batuffoli di cotone color lavanda dovrebbero essere cambiati dopo 2 giorni.
  4. Anche l’olio essenziale di eucalipto è un vero ostacolo per tenere lontani gli scarafaggi in cucina. Versane qualche goccia su un giornale e posizionalo sotto il mobile della cucina. Una volta entrati in contatto con questa soluzione, questi piccoli insetti verranno avvelenati.
  5. La polvere di alloro o l’aceto bianco sono altre risorse organiche che terranno lontani gli scarafaggi dalla cucina. Basta mettere uno qualsiasi degli ingredienti sopra indicati nell’area in cui compaiono gli scarafaggi e, una volta a contatto con la sostanza, moriranno.

Leave a Comment