Ecco come creare un bonsai partendo da un albero di giada 

# Come Realizzare un Bonsai da un Albero di Giada

La giada (Crassula ovata), nota anche come albero del denaro o albero di giada, è una pianta succulenta popolare per creare bonsai graziosi e facili da curare. Segui questi passaggi per trasformare un albero di giada in un bellissimo bonsai :

 

 

#### Materiali Necessari :

– Pianta di giada sana e vigorosa
– Vaso poco profondo con fori di drenaggio
– Terreno specifico per piante grasse o miscela di terriccio ben drenante
– Piccole pietre o ghiaia per il decoro
– Forbici da bonsai o forbici affilate

 

#### Passaggi :

1. **Scegliere la Pianta Adeguata :**
Seleziona un esemplare di giada con un tronco spesso e rami ben distribuiti. Assicurati che la pianta sia sana e priva di malattie.

 

2. **Preparare il Vaso :**
Riempire il vaso poco profondo con un terriccio specifico per piante grasse, lasciando spazio sufficiente per la radice della giada. Assicurati che il vaso abbia buoni fori di drenaggio per evitare il ristagno d’acqua.

 

3. **Trapiantare la Giada :**
Con molta cura, rimuovi la giada dal suo vaso originale. Aggiungi un po’ di terriccio fresco nel nuovo vaso e posiziona la pianta di giada, facendo attenzione a sistemare bene le radici. Riempire il vaso con altro terriccio, compattando leggermente intorno alle radici.

 

4. **Iniziare la Forma del Bonsai :**
Utilizzando le forbici da bonsai, inizia a modellare la giada tagliando i rami più lunghi e dirigendo la crescita verso l’esterno e verso l’alto. Mantieni un aspetto naturale, bilanciando la simmetria della pianta.

 

5. **Cura Costante :**
Posiziona il bonsai di giada in una zona luminosa ma senza luce solare diretta e annaffialo solo quando il terriccio è asciutto in profondità. Le piante grasse come la giada preferiscono periodi di asciutta tra un’annaffiatura e l’altra.

 

6. **Decorare con Pietre :**
Per completare l’aspetto del bonsai, puoi decorare la superficie del terriccio con piccole pietre o ghiaia. Questo non solo migliorerà l’estetica del bonsai, ma aiuterà anche a trattenere l’umidità intorno alle radici.

 

7. **Manutenzione Regolare :**
Continua a curare e modellare il tuo bonsai di giada regolarmente. Rimuovi i rami secchi o malformati e assicurati di fornire le cure necessarie per mantenerlo sano e bello nel tempo.

 

Creare un bonsai da un albero di giada è un progetto gratificante e offre la possibilità di ammirare la bellezza della natura in miniatura. Seguendo questi passaggi e dedicando un po’ di tempo alla cura, potrai godere di un meraviglioso bonsai di giada nel tuo giardino o in casa.

Leave a Comment