Ecco perché molte persone strofinano una fetta di cipolla sulle finestre di casa

Molte persone strofinano le cipolle sulle finestre perché credono che ciò possa raggiungere un risultato incredibile. Si ritiene che l’odore pungente emesso dalla cipolla possa respingere gli insetti, come le mosche, mantenendoli lontani dalle finestre e dagli ambienti interni. Tuttavia, l’efficacia di questo metodo non è universalmente confermata dalla scienza e può variare da persona a persona.
Cipolla sulla finestra

Nonostante si tratti di un gesto insolito, strofinare la cipolla sui vetri è sicuramente un metodo molto originale per farli tornare a splendere . Esatto, con questo gesto pulirai perfettamente i vetri, ecco come dovresti fare !

Cipolla sulle finestre di casa : i motivi

Nonostante sia un approccio non convenzionale, utilizzare la cipolla per pulire i vetri si rivela essere un metodo che supera le aspettative. Questo metodo risulta particolarmente utile per finestre estremamente sporche, unte o con molte impronte, garantendo una pulizia impeccabile dei vetri in pochi minuti.

L’efficacia di questo metodo è sorprendente : i principi attivi presenti nella cipolla agiscono per sciogliere lo sporco e l’unto in modo quasi istantaneo, senza richiedere sforzo. A differenza dei comuni sgrassatori, che tendono ad aggiungere sporco, questo metodo offre una soluzione efficace e pulita per rimuovere lo sporco senza lasciare residui indesiderati.

.

Cipolle sulle finestre di casa

La cipolla, infatti, rimuove subito macchie di unto e sporco dai vetri e basta passare un panno per rimuovere tutto in un colpo solo. Puoi anche scegliere  quale metodo  preferisci utilizzare la cipolla per la pulizia delle finestre, poiché  ne hai due a disposizione .

Due metodi di utilizzo della cipolla

Esistono due modi per utilizzare la cipolla per pulire le finestre di casa ed entrambi sono efficaci. Eccoli, sta a te scegliere quale utilizzare :

  • Metodo con mezza cipolla o fetta di cipolla : tagliare la cipolla a metà oppure prendere una fetta e strofinarla sulle finestre. Questo è un ottimo modo per rimuovere gli escrementi di insetti che si attaccano al vetro e le macchie secche che spesso si formano. Continuando a strofinare noterai che il vetro apparirà gradualmente più pulito e privo di ogni traccia di sporco. Per finire il lavoro prendete un panno asciutto e lucidate delicatamente il vetro . Rimuovere ogni traccia di sporco e lucidare fino a quando non rimangono più aloni. In questo modo, utilizzando solo una cipolla o due fette, potrete pulire un’intera porta e farla pulire bene ;
  • Metodo cipolla in acqua: Il metodo cipolla in acqua prevede di tagliare una  cipolla a  metà e metterne una  in acqua . Scegli un secchio da usare per pulire i vetri, mettici dentro un po’ d’acqua e immergici mezza cipolla.

Lasciare la cipolla nell’acqua  per mezz’ora,  quindi immergere un panno nell’acqua e passarlo sulle finestre. Rimuovere tutto lo sporco, quindi asciugare con un panno pulito e morbido assicurandosi che non rimangano aloni.

Cipolle

Con questo metodo non ci saranno più macchie d’acqua sui vetri e rimarranno puliti per molto tempo. Le tue finestre saranno così pulite  da essere trasparenti  e tutto ciò che guarderai attraverso di esse sarà più chiaro e nitido!

Come potete vedere, avete ottenuto questo fantastico risultato utilizzando solo mezza cipolla e non avete nemmeno speso nulla perché sicuramente ce l’avete già in casa, visto che la usate anche come condimento in cucina. Per ottenere risultati straordinari,  utilizza i panni in microfibra per lucidare i vetri , che ti garantiranno una pulizia perfetta e una lucentezza unica, come nessun altro tipo di panno riesce a fare.

Oppure, in alternativa,  utilizzate della carta di giornale , che dovrete prima appallottolare fino a formare la dimensione giusta da tenere in mano. Anche con la carta di carta si ottengono risultati efficaci e le finestre diventeranno subito brillanti e lucenti come non mai!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *