Få volare via mosche, zanzare e scarafaggi in meno di 10 minuti

Sapevi che esiste un metodo per far volare via mosche, zanzare e scarafaggi in meno di 10 minuti ? Scopriamo di che prodotto si tratta e come utilizzarlo.

Ci sono un sacco di mosche

Con un ingrediente speciale e naturale, puoi tenere lontane zanzare, mosche e scarafaggi e prepararlo in poco tempo. L’effetto di questo ingrediente è rapido e in meno di dieci minuti scompariranno, liberando la tua casa e qualsiasi altro spazio dalla loro presenza. Ecco come utilizzare i chiodi di garofano.

Chiodi di garofano, ottimo repellente contro mosche e zanzare

I chiodi di garofano si ottengono essiccando i germogli della pianta Eugenia caryophyllus prima della fioritura. Quando si scuriscono e si induriscono,  assumono la forma di unghie con testa  . Conosciuti in Cina già nel 200 a.C., venivano utilizzati per le loro proprietà terapeutiche.

Mosche

Tra le proprietà conosciute vi sono quelle antisettiche, analgesiche e rinfrescanti. Questa pianta sembra avere effetti benefici anche a livello mentale, in quanto  il suo odore favorisce reazioni positive  , concentrazione e viene utilizzata anche per purificare gli ambienti.

Ma i chiodi di garofano hanno anche una potente azione repellente, infatti il ​​loro odore persistente sembra sgradevole per insetti, mosche e scarafaggi. Usarli opportunamente per preparare miscele destinate a respingerli è diventata negli ultimi tempi una pratica molto diffusa, soprattutto perché i loro effetti sono davvero straordinari.

Come preparare i chiodi di garofano contro le mosche

Preparare un composto con chiodi di garofano per allontanare insetti, mosche e scarafaggi è semplice, ma servono anche altri ingredienti. Tra questi troviamo anche l’olio essenziale di eucalipto, potente anche nel  respingere gli attacchi di insetti e scarafaggi  , molto utilizzato per tenerli lontani da casa e ovunque. Ecco come preparare il composto:

  • Mettete una manciata di chiodi di garofano in un piccolo contenitore di plastica;
  • Aggiungere un po’ di alcool etilico a 70 gradi;
  • Versare qualche goccia di olio di eucalipto nel contenitore.

Mescolare il  contenitore quindi riempirlo per più  della metà con sale grosso. Una volta aggiunto il sale, aggiungere altro alcool etilico fino a coprire il sale. Metti sopra qualche altro chiodo di garofano, qualche altra goccia di olio di eucalipto e un po’ di alcol etilico.

Iniziate a cospargere altro sale e a questo punto il contenitore è pronto per essere utilizzato per  respingere mosche  , zanzare e scarafaggi.

Chiodi di garofano

Come utilizzare il contenitore preparato

Puoi utilizzare il contenitore con la  miscela di chiodi di garofano  in cucina, nella zona barbecue, in camera da letto e dove si trovano mosche e zanzare. Il prodotto è efficace e funziona davvero, si prepara in loco e dura anche diversi giorni.

Dove posizionerai il contenitore,  non ci saranno più mosche o zanzare  e avrai liberato gli ambienti dalla loro fastidiosa presenza. Puoi anche utilizzare una soluzione efficace per pulire la cucina e i banconi del barbecue e tenere lontani gli insetti.

Mettete in una ciotolina un po’ di alcol etilico e 5 o 6 gocce di  olio essenziale di eucalipto, mescolate e versatelo sulla superficie, strofinate con un panno e avrete disinfettato la superficie meglio che con qualsiasi altro prodotto.

Come puoi vedere, la  combinazione di questi ingredienti naturali è potente  , garantisce risultati affidabili contro zanzare, mosche e scarafaggi e non è dannosa per la salute come altri prodotti sul mercato contenenti sostanze chimiche. Puoi quindi utilizzare il  composto anche in presenza di bambini  e animali perché è innocuo e puoi lasciarlo dove vuoi.

Usalo nella zona barbecue dove spesso proliferano mosche e insetti, attratti dall’odore dei cibi e vedrai che non arriveranno più. Potrai fare splendide grigliate e tenere tranquilli i tuoi ospiti per tutto il tempo che vorrai, senza che nessuno arrivi all’improvviso ad attaccarli.

Leave a Comment