Oggetto in metallo lungo 7 e 1/4 pollici e largo mezzo pollice nel punto più largo, con un oggetto piatto a forma di vanga su un’estremità, piatto e cavo sull’altra e un disegno geometrico sbiadito sul manico. Molto leggero, trovato nella griglia del riscaldamento, probabilmente lasciato lì da un precedente inquilino

 

Un interrogante ha detto :

Oggetto in metallo lungo 7 e 1/4 pollici e largo mezzo pollice nel punto più largo, con un oggetto piatto a forma di vanga su un’estremità, piatto e cavo sull’altra e un disegno geometrico sbiadito sul manico. Molto leggero, trovato nella griglia del riscaldamento, probabilmente lasciato lì da un precedente inquilino

r/whatisthisthing - Oggetto in metallo lungo 7 e 1/4 di pollice e largo mezzo pollice nel punto più largo, con un oggetto piatto a forma di vanga su un'estremità, piatto e cavo sull'altra, e un disegno geometrico sbiadito sul manico. Molto leggero, trovato nella griglia del riscaldamento, probabilmente lasciato lì da un precedente inquilino

 

r/whatisthisthing - Oggetto in metallo lungo 7 e 1/4 di pollice e largo mezzo pollice nel punto più largo, con un oggetto piatto a forma di vanga su un'estremità, piatto e cavo sull'altra, e un disegno geometrico sbiadito sul manico. Molto leggero, trovato nella griglia del riscaldamento, probabilmente lasciato lì da un precedente inquilino

 

r/whatisthisthing - Oggetto in metallo lungo 7 e 1/4 di pollice e largo mezzo pollice nel punto più largo, con un oggetto piatto a forma di vanga su un'estremità, piatto e cavo sull'altra, e un disegno geometrico sbiadito sul manico. Molto leggero, trovato nella griglia del riscaldamento, probabilmente lasciato lì da un precedente inquilino

 

r/whatisthisthing - Oggetto in metallo lungo 7 e 1/4 di pollice e largo mezzo pollice nel punto più largo, con un oggetto piatto a forma di vanga su un'estremità, piatto e cavo sull'altra, e un disegno geometrico sbiadito sul manico. Molto leggero, trovato nella griglia del riscaldamento, probabilmente lasciato lì da un precedente inquilino

 

Alcuni dei commenti sono stati:

  1. Sembra un tagliacarte elegante.
  2. Forse una maniglia per un ventilatore a pale a cui ora manca la testa del ventilatore (spesso di carta)?
  3. Sembra un fodero per una piccola spada/pugnale tipo tagliacarte
  4. Quando ero bambino, mio ​​padre portò dalla Spagna un piccolo scudo su cui erano esposte spade e picche in miniatura. Si sono staccati subito e abbiamo giocato con loro. Questo assomiglia a uno dei lucci, forse. (scusate, non mi permette di inserire un link ma cerca su Google “placca da muro in legno vintage toledo spagna con spade”)
  5. Mi sembra un vecchio agitatore per bevande. Ho qualcosa di simile ma ha un paio di piccoli fori nella parte a forcella. Potrebbe davvero essere uno qualsiasi dei commenti qui, anche se non penso che un tagliacarte abbia molto senso perché sarebbe una seccatura da usare.
  6. È il braccio di un metronomo?
  7. Il mio primo pensiero è uno strumento per scolpire l’argilla?
  8. La fine è rotta, a quanto pare. Forse la lancetta dei minuti/ore di un orologio?
  9. Penso che sia una scelta folle. Ce ne sono alcuni simili se dai un’occhiata in giro.
  10. Sembra una versione elegante di uno strumento per assicurarti di avere gli angoli puliti in un pezzo di cucito, anche se prima non ne ho visto uno che fosse effettivamente affilato.
  11. lancetta dei minuti dell’orologio a pendolo
  12. Il mio primo pensiero è stato uno Yad.
  13. Sembra il pezzo esterno di uno di quei ventagli asiatici pieghevoli.
  14. Questo è il “fodero” per un tagliacarte “a spada” di Toledo. Nella foto manca il tagliacarte a spada. Mio padre ne aveva uno quando ero bambino negli anni ’70.
  15. O incenso o un raschietto per noci.
  16. Per me la prima cosa a cui ho pensato è stata una punta decorativa per il fodero di una spada. Molti sono costruiti in modo simile. Però è super stretto.
  17. Forse un manico per un ibrik/cezve (caffettiera turca).
  18. Wow, l’ho visto e ho pensato, sembra un Aestel, (sono un medievalista), ma non può essere sicuramente?È bello sapere che vengono ancora utilizzati.
  19. Potrebbe essere un ferro/stiratore per abiti piccoli, delicati e costosi, cuciti a mano. Riscalderesti la punta e poi premeresti le punte del colletto, i nastri o gli orli.
  20. Sembra un pezzo del puntatore di un vecchio indicatore del piano di un ascensore.

Cosa ne pensi? Fatecelo sapere nel commento!

LEGGI DI PIÙ: Tutta Internet ha collaborato e non è riuscita a trovare di cosa si tratta. Non sono sicuro di cosa si tratti, anche il novanta per cento delle persone non lo sa…

Nelle profondità banali della vita quotidiana, spesso si nasconde una storia nascosta che aspetta di essere portata alla luce. Immagina di imbatterti in un enigmatico oggetto metallico, apparentemente poco appariscente ma intrigante, nascosto nei recessi di una griglia del riscaldatore. Una tale scoperta suscita una cascata di domande e invita l’immaginazione a tessere narrazioni del passato. Questa è l’essenza della storia di Metal Item 7 e lungo 1/4 di pollice, largo mezzo pollice, una reliquia con una storia in attesa di essere raccontata.

La scoperta

La narrazione inizia con un incontro casuale: un inquilino, forse impegnato in una manutenzione ordinaria, scopre un oggetto insolito annidato tra la polvere e i detriti della griglia di una stufa. Misurando esattamente 7 pollici e 1/4 di lunghezza e solo mezzo pollice di larghezza nel punto più largo, l’oggetto cattura immediatamente l’attenzione con le sue caratteristiche peculiari.

Svelare l’enigma

A prima vista, l’oggetto appare senza pretese: un sottile pezzo di metallo con una sporgenza piatta a forma di vanga a un’estremità e una superficie cava e piatta all’altra. Tuttavia, è il disegno geometrico sbiadito che adorna la maniglia a suggerire un significato più profondo. Ogni linea e curva alterata suggerisce la maestria artigianale di un’epoca passata, ora oscurata dal passare del tempo.

Speculazione e interpretazione

Mentre il ritrovatore rigira tra le mani il manufatto, le domande abbondano. A cosa serviva questo oggetto? Era uno strumento, un ornamento decorativo o forse un componente di un apparato più grande? L’estremità a forma di vanga allude alla funzionalità: una leva, una chiave o persino uno strumento cerimoniale. Eppure, senza ulteriore contesto, la sua vera natura rimane avvolta nel mistero.

Tracciare le sue origini

Le origini dell’oggetto in metallo 7 e lungo 1/4 di pollice e largo mezzo pollice sono un enigma in attesa di essere risolto. È caduto accidentalmente, è andato perduto durante una riparazione affrettata o è stato deliberatamente nascosto come segno di significato? La sua natura leggera suggerisce un materiale come l’alluminio o una lega altrettanto leggera, aggiungendo un altro strato alla sua storia.

Il racconto dimenticato

Non si può fare a meno di interrogarsi sulle mani che un tempo reggevano questo oggetto, sulle circostanze che hanno portato al suo abbandono e sui ricordi che porta all’interno della sua struttura metallica. Forse era un bene prezioso, ora relegato nell’ombra dell’oscurità. O forse il suo significato risiedeva esclusivamente nella sua funzione, uno strumento di commercio o una reliquia industriale dimenticata.

Conclusione: una storia ancora non raccontata

L’oggetto in metallo lungo 7 e 1/4 di pollice e largo mezzo pollice funge da toccante promemoria delle storie nascoste che permeano il nostro ambiente circostante. Dalle profondità della griglia di una stufa emerge una reliquia, testimonianza dell’ingegno umano e del passare del tempo. Il suo design geometrico sbiadito sussurra di narrazioni dimenticate, in attesa di essere riscoperte e raccontate. Mentre riposa nel palmo del suo scopritore, invita alla speculazione, all’immaginazione e alla ricerca infinita di scoprire i misteri del passato.

Casella dei commenti di Facebook

Leave a Comment