Tutti i meravigliosi usi del sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia è uno dei nostri prodotti naturali preferiti. Si tratta di un sapone ecologico, biodegradabile, ipoallergenico e senza conservanti o coloranti. Bisogna fare una certa attenzione quando lo si acquista, per assicurarsi di acquistare un vero sapone di Marsiglia.

Questo tipo di sapone è uno dei più antichi. Ha origine in Francia e si prepara a partire da oli vegetali. Il sapone di Marsiglia è un prodotto versatile e multiuso, che rispetta l’ambiente e la nostra salute.

Di seguito ti elenchiamo alcuni usi curiosi del sapone di Marsiglia che probabilmente non conoscevi, e che sicuramente ti semplificheranno la vita.

Per l’igiene personale lo puoi usarlo come gel doccia. Il sapone di Marsiglia è ricco di benefici per la nostra pelle, ed essendo ipoallergenico è particolarmente indicato per pelli sensibili e delicate.

Il sapone di Marsiglia può essere usato anche come alternativa allo shampoo. Se hai i capelli grassi usa il sapone di Marsiglia bianco che ha un’azione sgrassante. Se hai i capelli secchi e deboli, opta per il sapone di Marsiglia verde, in quanto capace di reidratare il cuoio capelluto e a dare lucentezza ai capelli.

Puoi usare il sapone di Marsiglia anche per esfoliare la pelle, e in questo caso ti suggeriamo di abbinarlo con una spugna di luffa.

Il sapone di Marsiglia è anche un eccellente insetticida naturale. Mescola 2 cucchiai di scaglie di sapone con un po’ di acqua calda e spruzza direttamente sulle piante.

Per lavare i piatti, strofina il sapone di Marsiglia su una spugna umida per generare la schiuma.

Per rimuovere le macchie dai vestiti strofina un pezzo di sapone direttamente sulla macchia e fai agire per 20 minuti prima di risciacquare.

Per pulire qualsiasi superficie di casa, dalla cucina al bagno, mescola delle scaglie di sapone di Marsiglia con un po’ d’acqua calda fino a farle sciogliere. Usa questo mix come un normale detersivo multiuso.

Leave a Comment