Ecco il mio metodo per preparare un sapone casalingo profumatissimo 🌹🧼 e utile a casa : si usano pochi ingredienti senza soda caustica

Preparare il sapone in casa può essere un’attività divertente e gratificante, soprattutto quando si utilizzano ingredienti semplici e naturali. Se desiderate un sapone profumato senza l’uso di soda caustica, ecco una ricetta facile e sicura da seguire. Questo metodo utilizza il sapone di glicerina, che è delicato sulla pelle e facile da lavorare.

Ingredienti necessari :

  • 500 grammi di sapone di glicerina trasparente o bianco
  • 2 cucchiai di olio di cocco o olio di oliva
  • 10-15 gocce di olio essenziale a vostra scelta (come lavanda, rosa, menta piperita, ecc.)
  • Colorante naturale per sapone (opzionale)
  • Petali di fiori secchi, erbe o spezie per decorazione (opzionale)
  • Stampo per sapone en silicone

Strumenti necessari :

  • Pentola e ciotola resistente al calore per il bagnomaria
  • Cucchiaio di legno o spatola en silicone
  • Termometro da cucina (opzionale)
  • Stampo per sapone en silicone

Procedimento :

  1. Preparare gli ingredienti :
    • Tagliate il sapone di glicerina a cubetti piccoli per facilitare la fusione.
    • Preparate l’olio essenziale, l’olio di cocco (o di oliva) e gli eventuali coloranti e decorazioni.
  2. Sciogliere la glicerina :
    • Riempite una pentola con acqua e posizionate sopra una ciotola resistente al calore per creare un bagnomaria.
    • Aggiungete i cubetti di sapone di glicerina nella ciotola e scioglieteli a fuoco medio-basso, mescolando delicatamente con il cucchiaio di legno o la spatola in silicone. Evitate di far bollire il sapone.
  3. Aggiungere gli oli :
    • Una volta che il sapone è completamente sciolto, aggiungete l’olio di cocco (o di oliva) e mescolate bene per amalgamare.
    • Rimuovete la ciotola dal fuoco e lasciate raffreddare leggermente (circa 60-65°C se usate un termometro da cucina).
  4. Profumare e colorare il sapone :
    • Aggiungete le gocce di olio essenziale al sapone sciolto e mescolate bene.
    • Se desiderate colorare il sapone, aggiungete il colorante naturale e mescolate fino a ottenere la tonalità desiderata.
  5. Versare negli stampi :
    • Versate il sapone liquido negli stampi in silicone, riempiendoli con cura.
    • Se volete decorare il sapone, aggiungete petali di fiori secchi, erbe o spezie sulla superficie del sapone ancora liquido.
  6. Lasciare solidificare :
    • Lasciate raffreddare il sapone a temperatura ambiente per almeno 4-6 ore, o fino a quando è completamente solidificato.
    • Una volta solidificato, rimuovete il sapone dagli stampi con delicatezza.

En conclusion

Preparare il sapone casalingo senza soda caustica è un’ottima alternativa per chi cerca un metodo sicuro e naturale. Questa ricetta semplice permette di creare saponi profumatissimi e personalizzati, perfetti per l’uso quotidiano o come regali fatti a mano. Provate anche voi a realizzare il vostro sapone casalingo e godetevi il piacere di usare

Leave a Comment